9788807017773

Una pace perfetta

Alla vigilia della Guerra dei sei giorni, in un kibbutz, i fondatori d'Israele e i loro figli cercano di conciliarsi tra loro e con la loro terra. Yolek esulta per i traguardi raggiunti, una volta solo sognati; suo figlio Yonathan si contrappone al padre e lotta per affermare un'identità diversa; Rimona, la fragile giovane moglie, ha perso il contatto con la realtà; e Azariah Gitlin, la nuova recluta, dotata e carismatica, freme di emozioni. Il mondo apparentemente circoscritto del kibbutz diventa teatro universale e le relazioni fra i personaggi si trasformano in un sempre più fitto intreccio di gesti, sogni, tensioni. Un romanzo ricco e commovente sui conflitti familiari e due diverse generazioni, quella che aveva sognato una società ideale in Israele e quella che deve ereditare ciò che hanno costruito e affrontare le nuove realtà.

  • Autore: Amos Oz
  • Formato: Brossura, 12.5 x 19.5 cm
  • Pagine: 250
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: I narratori
  • Traduttore: Elena Loewenthal
  • Anno: 2009

2 items left

Cerca