Cerca

9788806222642

L'isola di Arturo

Il romanzo è un'esplorazione attenta della prima realtà verso le sorgenti non inquinate della vita. L'isola nativa rappresenta una felice reclusione originaria e, insieme, la tentazione delle terre ignote. L'isola, dunque, è il punto di una scelta e a tale scelta finale, attraverso le varie prove necessarie, si prepara qui, nella sua isola, l'eroe ragazzo-Arturo. E una scelta rischiosa perché non si dà uscita dall'isola senza la traversata del mare materno; come dire il passaggio dalla preistoria infantile verso la storia e la coscienza.

  • Autore: Elsa Morante
  • Formato: Brossura, 12 x 19.5 cm
  • Pagine: 402
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Einaudi tascabili. Scrittori
  • Anno: 2014

Seguici su Instagram

Cerca