La notte ha la mia voce

Einaudi

9788806232016

La prima cosa che arriva di Giovanna è la voce: argentina, decisa, sensuale. Fa pensare a qualcuno che avanzi sulle miserie quotidiane come un felino. Ecco perché, fin da subito, l'io narrante la battezza Donnagatto, sebbene Giovanna sia paralizzata, proprio come lei. Al contrario di lei, però, rivendica il diritto a desiderare ancora, sfidando l'imperfezione del mondo. La Donnagatto nasconde un segreto, e forse ha trovato una persona cui confessarlo, consegnandole la propria storia. Una storia dove è solo apparente il confine tra la condanna e la grazia.

  • Autore: Alessandra Sarchi
  • Formato: Brossura, 13.7 x 21.5 cm
  • Pagine: 165
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Stile libero big
  • Anno: 2017

3 items left



Related Items

Una rapida occhiata