9788845280276

La battaglia

Nel 1933 il presidente degli Stati Uniti, Theodore Roosvelt, si trovò a dover fronteggiare una crisi disastrosa, conseguenza diretta del crollo del 1929. Furono anni difficili e occuparsi di letteratura implicò un impegno sociale fino a quel momento sconosciuto. A questa nuova generazione apparteneva Steinbeck, che in questo romanzo narra la storia di uno sciopero di braccianti, del suo fallimento e di uomini che trasformano la propria disperazione in lotta per il riconoscimento dei propri diritti fondamentali. Pubblicato nel 1936 e tradotto in Italia da Eugenio Montale nel 1940, il romanzo riassume lo spirito di un'epoca, un'opera in cui viene presentata un'immagine atroce, scandalosa ma anche poetica del New Deal americano.

  • Autore: John Steinbeck
  • Titolo originale: In dubious battle
  • Formato: Brossura, 13 x 19.7 cm
  • Pagine: 358 
  • Editore: Bompiani
  • Collana: I grandi tascabili
  • Traduttore: Eugenio Montale
  • Anno: 2015

1 item left

Cerca

    x