Cerca

9788847727939

Jimmy della Collina

Gianni detto Jimmy ha diciassette anni e nessuna voglia di lavorare per guadagnarsi onestamente da vivere. I suoi genitori sognano per lui un futuro da bravo ragazzo, ma Jimmy ha ben altri progetti. Nella provincia veneta, che pullula di piscine e macchine di lusso, il miraggio della bella vita seduce il ragazzo, che si dà al crimine. Ma la prima rapina in banca sarà anche la sua ultima impresa. Tradito dai due compari, Jimmy si ritrova catapultato in un incubo a occhi aperti: la cattura e gli interrogatori dei carabinieri, la prospettiva di una lunga condanna, l'insidiosa vita della prigione. Jimmy è un duro, non si pente di ciò che ha fatto, non si vuole piegare, ma il carcere minorile di Treviso mette alla prova anche la sua tempra. Quando il ragazzo viene mandato in un altro istituto in Sardegna, comincia a maturare il suo sogno di fuga. Allora Jimmy si sdoppia, diventa un altro e riesce a farsi trasferire in una comunità: La Collina. Ed è qui che accade in lui qualcosa. Qualcosa che potrebbe significare un nuovo inizio. Età di lettura: da 12 anni.

  • Autore: Massimo Carlotto
  • Formato: Rilegato, 14 x 21 cm
  • Pagine: 69
  • Editore: Edizioni EL
  • Collana: Young
  • Anno: 2011

Seguici su Instagram

Cerca