Il posto di ognuno. L'estate del commissario Ricciardi

Einaudi

9788806213923

Il romanzo della gelosia.

Caldo. Torrido, impietoso, atroce. Caldo. Per le strade, nei vicoli, nelle stanze buie dei palazzi. Caldo. Da non respirare, da soffocare, da non riuscire a parlare. Caldo. Da odiare chi si ama, perché osa guardare altrove, perché vuole libertà. Caldo. Da non mangiare, da non dormire, da non sognare. Caldo.

Da uccidere, per poter ancora vivere.

In nuova edizione l'intero ciclo delle «stagioni»: le prime quattro storie del commissario Ricciardi. In ogni volume, in postfazione, l'autore dialoga con i suoi personaggi principali: lo stesso Ricciardi, che ha il dono, o la condanna, di sentire il dolore, vedere i morti di morte violenta e ascoltare le loro ultime parole; il brigadiere Maione, suo compagno di avventure; Bambinella, il femminiello che sa tutte le voci della città; e il razionale, umanissimo dottor Modo.

  • Autore: Maurizio De Giovanni
  • Formato: Brossura, 12.5 x 19.8 cm
  • Pagine: 336
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Stile libero big
  • Anno: 2012
1 item left

Related Items