9788806219277

Il partigiano Johnny

Il capolavoro che racconterà per sempre che cosa sono stati i partigiani e la Resistenza in Italia.

Il partigiano Johnny è riconosciuto come il più originale e antiretorico romanzo italiano della Resistenza. La storia è quella del giovane studente Johnny, cresciuto nel mito della letteratura e del mondo inglese, che dopo l'8 settembre decide di rompere con la propria vita e di andare in collina a combattere con i partigiani. Una storia simile a quella di molti altri giovani e di molti altri libri scritti sullo stesso argomento. Ma Fenoglio riesce a dare alle avventure e alle passioni di Johnny una dimensione esistenziale ben più profonda e generale. Come ha scritto Dante Isella nel saggio che accompagna questa edizione: «Il romanzo di Fenoglio è come il Moby Dick nella letteratura marinara... La sua dimensione epica dilata lo spazio e il tempo dell'azione oltre le loro misure reali», anche grazie a una continua invenzione linguistica.

  • Autore: Beppe Fenoglio
  • Formato: Brossura, 13.5 x 20.8 cm
  • Pagine: 530
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Super ET
  • Anno: 2014

1 item left

Cerca