Il mito di Proserpina

Cideb Editrice

9788853003355

Cercere, the goddess of the messengers, is tormented by a recurring dream that her daughter, Proserpina disappears.Very soon the goddess discovers that it is a premonition; Proserpina is in fact kidnapped by the god of hell, who takes her with him to the afterlife. Giving over to the anger and pain, the goddess interrupts his good work on earth: the fields dry up, the seed no longer sprout and a terrible famine starts... 

The text is accompanied by some dossiers on the characters and places mentioned in the myth as well as a series of comprehension exercises.

Cerere, dea delle messi e della vegetazione, è tormentata da un sogno ricorrente in cui sua figlia Proserpina scompare nel nulla.

Ben presto la dea scopre che si tratta di una premonizione: Proserpina viene infatti rapita dal dio degli Inferi che la trascina con sé nell'oltretomba.

Piena di rabbia e di dolore, la dea interrompe la sua opera benefica sulla terra: i campi inaridiscono, i semi non danno più frutti e ha inizio una terribile carestia… 

Completano il testo alcuni dossier sui personaggi e sui luoghi del mito e una serie di esercizi di comprensione del testo.

  • Autore: Tiziana Merani
  • Illustratore: Alessandra Bagnoli
  • Formato: Brossura, 17 x 24 cm
  • Pagine: 48
  • Editore: Cideb Editrice
  • Collana: Classici
  • Anno: 2006

2 items left


Related Items