Il cavaliere e la morte

Adelphi

9788845921612

Mentre l'azione si dipana, mutandosi in un potente apologo, il Vice - il commissario di polizia protagonista di questo romanzo - tiene sempre nella mente l'incisione di Durer intitolata "Il cavaliere, la morte e il diavolo", che lo ha accompagnato sulle pareti di tante stanze, nelle sue peregrinazioni da un ufficio all'altro, come se in quell'immagine si celasse il segreto di ciò che avviene intorno a lui. Solo che il mondo, ormai, sembra poter fare a meno del Diavolo. Forse perché "il Diavolo era talmente stanco da lasciar tutto agli uomini, che sapevano fare meglio di lui".

  • Autore: Leonardo Sciascia
  • Formato: Brossura, 12.5 x 19.5 cm
  • Pagine: 91
  • Editore: Adelphi
  • Collana: Gli Adelphi
  • Anno: 2007

1 item left


Related Items

Una rapida occhiata
Una rapida occhiata