Generazione mille euro

Rizzoli

9788817012089

Claudio, 27 anni, laureato, lavora a Milano come junior account nell'ufficio marketing di una multinazionale. Il suo impiego lo soddisfa, ma la sua posizione (in co.co.pro. a 1028 euro al mese) non gli concede nessun diritto e nessuna garanzia. Per non andare in rosso, è diventato uno specialista in "economia creativa": Condivide affitto, spese e ansie con tre coetanei: Rossella, che si arrabatta come babysitter tra l'invio di un curriculum e un colloquio di lavoro, Alessio, che ha rinunciato al sogno del giornalismo per un posto fisso in un ufficio postale, e Matteo, studente fuoricorso "sponsorizzato" dai genitori. Nella loro testa ronzano senza sosta idee, sogni, aspettative: senza piangersi addosso vivono ogni giorno una lotta contro il portafoglio e lo status quo, continuando a sperare in un futuro migliore e meno incerto. "Generazione mille euro" è la storia di tutti i ragazzi e le ragazze come Claudio: una generazione troppo spesso trascurata, banalizzata, sottovalutata e condannata a rimandare le scelte importanti. Da un clamoroso caso mediatico, che ha suscitato l'attenzione della stampa in Italia e in Europa, nasce un reality book fresco e scanzonato.

  • Autore: Antonio Incorvaia, Alessandro Rimassa
  • Formato: Brossura, 14 x 21 cm
  • Pagine: 164
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: 24/7
  • Anno: 2006
1 item left

Related Items

Una rapida occhiata
Una rapida occhiata