Corto Maltese. ...E riparleremo dei gentiluomini di fortuna

Rizzoli Lizard

9788817029155

A partire dal 1967 (quando fa la sua comparsa in "Una ballata del mare salato", la prima di una lunghissima serie di avventure), Corto Maltese ha esplorato il mondo in lungo e in largo incontrando banditi, ladri, militari, trafficanti di schiavi e di prostitute, agenti segreti, ribelli in fuga, donne belle e pericolose. Testimone di alcune delle vicende più sanguinose della storia mondiale, coinvolto in misteriosi intrighi spionistici come nelle lotte di movimenti indipendentisti, Corto Maltese si è conquistato, pagina dopo pagina, lo status di mito letterario: e ha attirato a sé, e mai più lasciato andare, un enorme e instancabile pubblico di affezionati. In questo volume Corto Maltese si ritrova, senza saperlo, firmatario di un misterioso trattato di alleanza: la "Gioiosa Confraternita". Questa comprende, tra gli altri, il suo miglior nemico Rasputin e Miss Ambiguità di Poincy, avida discendente del feroce pirata creolo Barracuda Ficcanaso. Ed è con loro che partirà per una caccia al tesoro antica di due secoli, i cui soli indizi sono incisi su carte da gioco in osso di balena...
  • Autore: Hugo Pratt
  • Formato: Brossura, 17 x 24 cm
  • Pagine: 40
  • Editore: Rizzoli Lizard
  • Collana: Tascabili Pratt
  • Anno: 2009

2 items left



Related Items