9788804675983

Cent'anni di solitudine

Da José Arcadio ad Aureliano, dalla scoperta del ghiaccio alla decifrazione delle pergamene di Melquiades: sette generazioni di Buendia inseguono un destino ineluttabile. Con questo romanzo tumultuoso che usa i toni della favola, sorretto da un linguaggio portentoso e da una prodigiosa fantasia, Gabriel Garcia Marquez ha saputo rifondare la realtà e, attraverso Macondo, creare un vero e proprio paradigma dell'esistenza umana. Un universo di solitudini incrociate, impenetrabili ed eterne, in cui galleggia una moltitudine di eroi. Edizione del cinquantenario (1967-2017).

  • Autore: Gabriel García Márquez
  • Formato: Brossura, 12.5 x 19.5 cm
  • Pagine: 378
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar moderni
  • Anno: 2017

Notify me when this product is available:

Cerca