Americus. Testo inglese a fronte. Ediz. numerata

Interlinea

9788882126612

Americus é "parte documentario, parte pubblica conversazione intima, parte personale epopea, una non-poesia, una poesia non declamata, una storia banale, una invenzione reale, lirica e politica": così definisce l'opera lo stesso autore, Ferlinghetti, che combina frammenti di canzoni con parole che parlano di amore e di odio, da lotte lenya fino all'ultimo cantante soul. Questo libro è una "chiamata per il risveglio", nella grande tradizione da Whitman a Ezra Pound; Ferlinghetti viaggia attraverso i nostri paesaggi letterari e politici, passati e presenti, per creare un'autobiografia della coscienza americana.

  • Autore: Lawrence Ferlinghetti
  • Formato: Brossura, 12 x 16 cm
  • Pagine: 99
  • Editore: Interlinea
  • Collana: Lyra
  • Anno: 2009

2 items left



Related Items