Le cento più belle poesie d'amore italiane. Da Dante a De André

Interlinea

9788868571597

Da Beatrice che a Dante "tanto gentile e tanto onesta pare" agli amori dei poeti del Novecento. Ecco una raccolta d'autore sul sentimento più imprevedibile dell'uomo, a cura di Guido Davico Bonino. Non manca la malinconica Alda Merini ("Ti ho detto addio dopo che ho spesa tutta / l'amarezza del grembo e l'ho posata / presso di te come una voce strana") e il De André di Amore che vieni amore che vai: "Quei giorni perduti a rincorrere il vento, / a chiederci un bacio e volerne altri cento, / un giorno qualunque li ricorderai, / amore che fuggi da me tornerai".

  • Autore: aa vv
  • A cura di: Guido Davico Bonino
  • Formato: Brossura, 12 x 16 cm
  • Pagine: 200
  • Editore: Interlinea
  • Collana: Lyra
  • Anno: 2019
2 items left


Next Previous

Related Items

Una rapida occhiata