9788804684305

L'esclusa

Una donna; un paesino siciliano; una questione d'onore. Ma qualcosa non torna nel dispiegarsi di questi elementi-base da cavalleria rusticana, se l'adulterio in realtà non è stato commesso e l'odissea cui andrà incontro la protagonista, scacciata ignominiosamente di casa, troverà un ironico e poi amaro finale a sorpresa. Nella vicenda, apparentemente tutta siciliana, è già prefigurato uno dei più dolenti e irredimibili nuclei della narrativa pirandelliana: l'emarginazione e l'estraneità del singolo al contesto sociale, fino alla sua cellula base, il nucleo familiare, che finisce per pararglisi contro quale realtà altra e nemica.

  • Autore: Luigi Pirandello
  • Formato: Brossura, 12.5 x 19.5 cm
  • Pagine: 229
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar moderni
  • Anno: 2017

1 item left

Cerca